Clima in Germania

Clima in GermaniaIl clima della Germania può definirsi nel complesso atlantico piovoso, caratterizzato da precipitazioni regolari, ripartite lungo tutto l’arco dell’anno, molto più abbondanti nelle zone montuose (particolarmente piovosa la Selva Nera) e più scarse in pianura.

Sebbene raramente si registrino sbalzi eccessivi di temperatura, può capitare, soprattutto nelle zone centro-meridionale ed in quella orientale, di incontrare alcune giornate particolarmente rigide in inverno ed estremamente torride in estate.

Il carattere del clima continentale è tipico della porzione più interna ed orientale del paese. In queste aree il clima è caratterizzato da netti sbalzi termici annui e da una piovosità piuttosto ridotta. La zona più fredda della Germania, contrariamente a quanto si potrebbe credere, non è quella settentrionale ma quella che si estende verso il sud-est: le temperature infatti si abbassano man mano che ci si allontana dall'Atlantico e ci si avvicina al territorio della Russia. La zona in cui si registrano le temperature più basse è quella della Baviera. Si possono individura tre zone della Germania che hanno climi particolari, quasi delle zone climatiche a sé: l’Harz, con i suoi freddi venti, le estati fresche e gli inverni nevosi; la Valle del Reno Superiore, con un clima temperato tutto l’anno, quasi mediterraneo; la zona prealpina, battuta in inverno dal vento di Fohn, un vento caldo proveniente dal sud.

Voli economici per la Germania seleziona il tuo aeroporto di partenza dall'Italia o dall'estero e scegli tra decine di compagnie, tra cui Ryanair, Easyjet e tante altre e vola con prezzi super convenienti. Risparmia fino al 50%...